CAMINETTI IN GESSO
Tra gli stucchi decorativi in gesso di produzione LAGIOIASTUCCHI, oltre a visionare un’anteprima del Catalogo CAMINETTI IN GESSO (cliccando sulle relative immagini a seguire) è anche possibile scaricare le stesse pagine, in formato PDF, cliccando qui.

SCARICA IL CATALOGO CAMINETTI

CAMINETTI IN GESSO | CENNI STORICI
Gli stucchi decorativi qui descritti sono manufatti in gesso proposti per abbellire il primo sistema di riscaldamento di una casa mai realizzato dall’uomo. Si tratta dei cosiddetti caminetti, decorazioni appositamente realizzate per decorare i vostri camini.
Potrebbe sembrare una banalità, ma in realtà i camini si sono rivelati importanti nel corso della storia tanto per il nobile quanto per l’umile servo della gleba. Basti pensare che ai giorni nostri il solo pensiero di non poter ricorrere al riscaldamento in una fredda giornata di inverno ci fa impallidire. Perciò, proprio per la sua estensione a tutti i ceti sociali, i caminetti si prestano a qualsiasi tema d’arredamento abbiate in mente, che sia la rustica casa del contadino o la lussuosa stanza di un palazzo ottocentesco. A questo proposito va ricordata la grande valenza artistica dei caminetti per prima attribuitagli dai normanni, i quali trovandosi a lottare giorno dopo giorno contro il freddo furono i primi realizzatori della canna fumaria, che ottimizzava le prestazioni del camino riducendo al minimo l’inquinamento prodotto nella casa.
Ma fu nel XIII che i caminetti assunsero una vero e proprio prestigio artistico dapprima in Francia e poi in Spagna in Italia nelle quali troviamo i maggiori esempi di camini rifiniti nel minimo dettaglio, come quello presente nel Palazzo delle Contesse di Mel, o il famoso Camino di Faenza realizzato da Donatello.
E sono proprio questi i modelli a cui la nostra azienda si rifà, fermo restando che se aspirate a un arredamento più intimo e meno appariscente potremo ugualmente soddisfarvi. Ciò che ci sta a cuore è potervi offrire una gamma di prodotti quanto più esteso possibile per potervi evitare ogni tipo di disagio e delusione e concedervi, semmai, solo l’imbarazzo della scelta.